Acqua e sviluppo sostenibile: il contributo di Uniacque

L'agenda 2030

Nel 2015, i Paesi delle Nazioni Unite hanno approvato l'Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile al 2030, che prevede il raggiungimento di 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), che a loro volta sono declinati in 169 Target. Essi si fondano sul principio che la fine della povertà debba andare di pari passo con strategie che costruiscano la crescita economica e che affrontino una serie di esigenze sociali, tra cui l'istruzione, la salute, la protezione sociale e le opportunità di lavoro, affrontando al tempo stesso il cambiamento climatico e la protezione dell'ambiente.

Obiettivi e azioni concrete di Uniacque

Contribuire attivamente al raggiungimento delle sfide globali di sostenibilità sta diventando negli ultimi anni parte integrante dell’operato di istituzioni, imprese e organizzazioni della società civile: lo diventerà sempre di più nel prossimo futuro.

Uniacque vuole giocare un ruolo da protagonista nella partita della sostenibilità globale, portando il suo piccolo ma prezioso mattone per costruire un mondo su misura delle generazioni future.

Uniacque contribuisce al raggiungimento di

4
obiettivi per lo sviluppo sostenibile
Obiettivo 6
Acqua pulita e servizi igienico-sanitari

Obiettivo 8
Lavoro dignitoso e crescita economica

Obiettivo 9
Imprese, innovazione e infrastrutture

Obiettivo 12
Produzione e consumo responsabile

La prospettiva di Uniacque

La selezione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile numero 6 “Acqua pulite e igiene”, numero 8 “Lavoro dignitoso e crescita economica”, numero 9 “Industria, innovazione e infrastrutture”, numero 12 “Consumo e protezione responsabile” è avvenuta considerando tre criteri:

La rilevanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per il settore in cui opera Uniacque

La capacità di Uniacque di generare un impatto positivo rispetto ai temi identificati dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

I benefici generati sull’ambiente, l’economia e la società derivanti dalla fornitura dei servizi e dagli investimenti sostenuti da Uniacque

Sulla base di questi criteri, a ciascun Obiettivo di Sviluppo Sostenibile è stata associata un’area di impatto, azioni puntuali per contribuire al loro raggiungimento nel breve e medio-lungo termine e un set di target per misurare lo stato di avanzamento e l’efficacia delle azioni intraprese.

Goals ONU Area di impatto Come Uniacque contribuisce al raggiungimento di questo obiettivo? Target Agenda 2030
Qualità dell’acqua e tutela del territorio Uniacque può contribuire al goal numero 6:
  • preservando le caratteristiche dell’acqua mediante il monitoraggio continuo e il rispetto dei parametri che garantiscono la qualità della risorsa idrica;
  • trattando le acque reflue domestiche e industriali mediante un approccio orientato agli impatti di sostenibilità generati su ambiente e sul territorio.
6.4
6.5
6.6
Benessere e crescita delle persone Uniacque può contribuire al goal numero 8:
  • tutelando la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, garantendo il benessere e un clima aziendale favorevole alla crescita individuale.
8.2
8.4
8.5
8.6
8.8
Investimenti e infrastrutture per la sostenibilità Uniacque può contribuire al goal numero 9:
  • valutando ex ante gli impatti ambientali delle proprie attività sia in fase di progettazione di nuovi impianti sia durante le normali attività di business, al fine di limitare il proprio impatto sul cambiamento climatico;
  • investendo in tecnologia per aumentare l’efficienza idrica delle reti e garantire una continuità nella fornitura ai cittadini;
  • garantendo strumenti efficaci di dialogo e ascolto delle esigenze dei cittadini.
9.1
9.4
9.5
Tutela e circolarità dell’acqua Uniacque può contribuire al goal numero 12:
  • preservando la risorsa idrica mediante una gestione sostenibile e corretta del ciclo dell’acqua, assicurando una produzione ed un consumo responsabile ed efficiente;
  • adottando un approccio circolare alla gestione dei fanghi, riducendo la quantità di rifiuti smaltiti in discarica;
  • assicurando una divulgazione trasparente delle informazioni relative ai consumi, alla fatturazione e alle tariffe;
  • aumentando la resilienza ambientale, sociale ed economica del territorio in cui opera, anche attraverso la creazione e distribuzione di valore economico nel breve e lungo termine.
12.2
12.4
12.5
12.7
12.8